Ondazzurra‘s Podcast
249 . Intervista Massimo Ciccioni

249 . Intervista Massimo Ciccioni

September 26, 2021

Massimo è di Rimini ed è un tecnico del settore orto-frutticolo. È arrivato ad Auckland quindici anni fa con la sua compagna Simona, che aveva ottenuto una borsa di ricerca sui kiwi-fruits. L’intenzione era di trascorrere dieci mesi, ma poi hanno trovato dei buoni inserimenti nel settore agrario neozelandese e sono rimasti, si sono sposati e ora hanno due figlie, una di di nove e l’altra di sei anni. Massimo lavora come manager in un'azienda che si occupa di certificazioni e controllo di qualità per l’esportazione e importazione di prodotti orto-frutticoli. L'azienda lavora principalmente col Ministero dell’Agricoltura ed è accreditata ad implementare le normative fitosanitarie che proteggono l’agricoltura da contaminazioni, insetti o malattie, che potrebbero produrre gravi danni. Durante questi anni in NZ, Massimo è diventato un entusiasta partecipante di attività sportive outdoor, tramping, trail running, mountain biking e si allena varie volte alla settimana. Gli è sempre piaciuto andare a sciare ad Ohakune e qualche anno fa Massimo e Simona hanno deciso di investire nel turismo ad Ohakune, hanno comperato un terreno e fatto costruire uno chalet da affittare in Airbnb durante la stagione sciistica ed estiva. Per il momento e nonostante COVID, Bombardino Chalet sta ricevendo piene prenotazioni. È stato progettato con varie tecnologie controllabili remotamente e con la collaborazione di due persone locali per il ricambio ospiti, l’attività si sta rivelando molto gestibile.

Ringraziamo gli sponsor di questo episodio: la Società Dante Alighieri di Auckland  www.dante.org.nz

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

 

248. L‘economia a testa in giù. Conversazione con Lucia Danzi

248. L‘economia a testa in giù. Conversazione con Lucia Danzi

September 19, 2021

Lucia è una ricercatrice del Centro di Sostenibilità dell’Università di Otago dove sta facendo un dottorato in “Turismo, gestione delle emergenze e resilienza rurale”. Con Lucia Danzi abbiamo parlato di turismo sostenibile, cambiamento climatico e resilienza ai disastri naturali. Lucia fa anche parte del Consiglio del Dunedin QuakeCoRE Emerging Researchers Chapter (QERC), un gruppo interdisciplinare di ricercatori impegnati a rendere la Nuova Zelanda resiliente ai terremoti. Per il dottorato, Lucia studia le reti di collaborazione tra le organizzazioni turistiche e quelle della gestione delle emergenze, con l’obiettivo di aumentare la resilienza del settore turistico in NZ. Prima di entrare a far parte del Centro di Sostenibilità, ha lavorato con il Centro di studi avanzati sul turismo dell’Università di Bologna, in un progetto di valutazione dell'impatto economico di progetti alternativi di sviluppo territoriale nell'Appennino tosco-emiliano. Con Lucia abbiamo inoltre commentato lo studio pubblicato sulla rivista scientifica Sustainability, secondo il quale la Nuova Zelanda è il luogo più sicuro in caso di una crisi globale, grazie alle sue caratteristiche ambientali e alla sua geografia naturale e antropica.

Ringraziamo gli sponsor di questo episodio: l’Ambasciata d’Italia a Wellington www.ambwellington.esteri.it , il Ministry for Ethnic Communities www.ethniccommunities.govt.nz  e Casamassima, prodotti eccellenti della cucina artigianale italiana www.casamassima.co.nz

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

247. Intervista Clotilde Romano

247. Intervista Clotilde Romano

September 12, 2021

Clotilde è di Napoli, e vive a Christchurch da 15 anni ...per amore. Ha conosciuto suo marito Steven trent'anni fa a Napoli; nel 1999 hanno fatto assieme il primo viaggio in NZ e nel 2003 si sono sposati a Napoli. Steven lavorava coi superyatch e Clotilde lo raggiungeva nelle soste di navigazione in Costa Azzurra, in Grecia e in California. Quando la loro prima figlia doveva iniziare la scuola, presero la decisione di stabilirsi in NZ. A Christchurch Clotilde ha creato La dolce vita una scuola di cucina dove insegna i classici piatti italiani, particolarmente i primi e i dolci: gnocchi, arancini, risotti e paste, pizza, parmigiana...panna cotta, tiramisù e tante altre bontà. Cucinare è la sua passione e inizialmente i corsi erano per amici e conoscenti, poi la richiesta è aumentata ed ora La dolce Vita offre un bel programma di lezioni di cucina per gruppi grandi e piccoli, serate e cene con chef privato ed eventi come addio al nubilato o team-building aziendali. Clotilde fa anche corsi al Riverside Kitchen, un centro gastronomico nel cuore della città, che invita chef di tradizioni culinarie diverse. A Tilde piace molto l’attività che ha creato perché le permette di stare a contatto con tanta gente e di far conoscere i segreti della cucina verace italiana. www.italiancookingclassesladolcevita.com

Ringraziamo gli sponsor di questo episodio: la Società Dante Alighieri di Auckland  www.dante.org.nz

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

246. Intervista Vito Lo Iacono

246. Intervista Vito Lo Iacono

September 5, 2021

Vito è nato a Palermo e già da bambino era curioso sulla Nuova Zelanda. A ventanni Vito era immerso nella sua passione per la musica e lavorando in promozione per Pino Daniele arriva a Los Angeles, dove si ferma per quattro anni. Qui conosce Sonja neozelandese e assieme si trasferiscono a Milano dove Vito continua a lavorare nell’ambiente della promozione discografica. Durante varie vacanze in NZ, Vito si innamora del paese e inizia a pensare di vivere qui. Vito crede nell’entusiamo, nella comunicazione, nella curiosità e nel coraggio di intrapprendere nuove direzioni…e con queste qualità ha dato il via alla sua carriera in NZ. Inizialmente ha lavorato in marketing per Air NZ e poi in progetti di promozione internazionale per il governo neozelandese. Oggigiorno Vito definisce il suo lavoro come strategista. A Wellington, dove vive con la seconda moglie Jo e due bimbe, ha creato la struttura Capo che si occupa di leadership e comunicazione. Si occupano di analizzare le potenzialità di un’azienda, di ridefinirne l’essenza e i valori culturali e di identificare opportunità di crescita.  A Vito piacerebbe creare un portale per gli italiani in NZ, per aumentare le sinergie professionali e per condividere l’esperienza di chi è qui da tanto tempo.

Ringraziamo gli sponsor di questo episodio, la Società Dante Alighieri di Auckland www.dante.org.nz

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

 

245. Finalmente letteratura ! > Antonio Tabucchi

245. Finalmente letteratura ! > Antonio Tabucchi

August 29, 2021

Secondo episodio di Finalmente letteratura! conversazioni letterarie tra Bruno Ferraro e Matteo Telara.

Bruno e Matteo ci parlano di Antonio Tabucchi, uno degli scrittori italiani più significativi e più conosciuti all’estero oltre che autore di teatro, saggista e docente di letteratura portoghese. E del suo romanzo bestseller Sostiene Pereira, vincitore del prestigioso premio Campiello 1994 e poi tradotto in 25 lingue. Il protagonista è un timido e malinconico giornalista di Lisbona che gradualmente prende coscienza della realtà storico-sociale del Portogallo negli anni Trenta, dominato dalla dittatura di Salazar. Per questo percorso di risveglio da cittadino rassegnato ad oppositore, il libro ha spesso assunto il valore simbolico di resistenza ai regimi antidemocratici. In un'altro libro di Tabucchi Viaggi e altri viaggi pubblicato nel 2010, ritorna il tema del rapporto tra letteratura e viaggio e del viaggio come forma di conoscenza. Bruno ha conosciuto Antonio Tabucchi nel 1991 durante un sabbatico alla Normale di Pisa e fu l'inizio di un’amicizia ricca di esperienze e collaborazioni, tra cui l’introduzione e analisi del testo curata da Bruno al libro Sostiene Pereira per l’editore Loescher. Ascoltiamo da Bruno vari aneddoti della loro amicizia.

Ringraziamo gli sponsor di questo episodio: l’Ambasciata d’Italia a Wellington www.ambwellington.esteri.it  e il Ministry of Ethnic Communities www.ethniccommunities.govt.nz

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

244. Intervista Antonella Vecchiato

244. Intervista Antonella Vecchiato

August 22, 2021

Antonella è di Spinea, vicino Venezia e vive a Dunedin dal 2005. Antonella insegna italiano a vari livelli e modalità, a gruppi, privatamente e in corsi universitari. Si è laureata sulla filosofia del linguaggio e ha fatto un dottorato sulla linguistica teorica e semantica alla USC, University of Southern California. A Los Angeles ha conosciuto suo marito Ringe che anche stava facendo un dottorato in linguistica, e in seguito hanno vissuto assieme in Giappone. Nel 2005 si sono trasferiti a Dunedin quando lui ha ottenuto una cattedra in linguistica giapponese alla University of Otago. La loro è una famiglia di professionisti del linguaggio e a casa col figlio Elia le conversazioni si intrecciano su tre lingue e su due tradizioni culinarie diverse. Antonella ci parla di come si sono ambientati a Dunedin e della Piccola Italia l’associazione per i residenti italiani che lei ha contribuito a fondare e della quale è attualmente il presidente.  

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

243. L‘economia  testa in giù. Conversazione con Davide Comoletti.

243. L‘economia testa in giù. Conversazione con Davide Comoletti.

August 15, 2021

Davide Comoletti è Associate Professor presso la School of Biological Sciences della Victoria University di Wellington. Davide è originario di Milano dove si è laureato in medicina veterinaria ma, invece di esercitare la professione, preferisce dedicarsi alla ricerca. Comincia all'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, poi all'Università della California a San Diego e, prima di arrivare in Nuova Zelanda, è Assistant Professor alla Rutgers University in New Jersey. Prima di affrontare i temi di Davide, abbiamo commentato la recente classifica dell’Economist Intelligence Unit che ha posizionato Auckland al primo posto e Wellington al quarto nella classifica “The Global Liveability Index 2021”. Abbiamo poi parlato di ricerca scientifica e di come viene finanziata. Ma soprattutto Davide ci ha spiegato la biochimica delle proteine e la sua importanza in riferimento al Covid-19. Davide, infatti, fa parte di un gruppo di scienziati che lavora ad un vaccino neozelandese per il Covid-19: Vaccine Alliance Aotearoa NZ - Ohu Kaupare Huaketo (VAANZ).

Ringraziamo gli sponsor di questo episodio: l’Ambasciata d’Italia a Wellington www.ambwellington.esteri.it , il Ministry for Ethnic Communities  www.ethniccommunities.govt.nz  e Casamassima, prodotti eccellenti della cucina artigianale italiana www.casamassima.co.nz 

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

242. Intervista Stefano Pessina

242. Intervista Stefano Pessina

August 8, 2021

Stefano è di Biella e si è trasferito a vivere in Nuova Zelanda nel 2012, dopo ben 5 viaggi per conoscere il paese. La prima volta nel 1994, poi nel 1996, poi nel 2000, ancora nel 2004 e nel 2011 a coincidere, come scusa, col Campionato Mondiale di Rugby. Riconfermato il grande entusiasmo per questo paese, decise di trasferirsi l’anno successivo e dopo un periodo ad Auckland si è stabilito a Christchurch, dove l’ha raggiunto sua moglie Paola. Quest’anno Stefano ha affrontato un altro grosso cambiamento questa volta professionale e con Alba, un’amica cuoca, ha avviato un pastificio artigianale di pasta fresca. Hanno importato una macchina italiana per la pasta, a trafile in bronzo, ed installato una cucina professionale che funziona a pieno ritmo nel preparare i prodotti per la vendita online e per i mercati. Alla pasta fresca stanno aggiungendo salse e sughi, focaccie e alcuni dolci. Usano tutti prodotti locali, inclusa la farina di grano duro che è stata reintrodotta nella Wairarapa, e la loro azienda si chiama Feed the Soul.

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

241. Finalmente Letteratura ! Dante e il viaggio di Ulisse

241. Finalmente Letteratura ! Dante e il viaggio di Ulisse

July 25, 2021

Primo episodio di Finalmente letteratura! conversazioni tra Bruno Ferraro e Matteo Telara su argomenti letterari.

Bruno e Matteo prendono spunto dal 700º anniversario della morte di Dante Alighieri e ci parlano di un canto molto noto della Divina Commedia dove Dante incontra Ulisse. Ulisse rappresenta il viaggio…viaggio in mare nell’antica Asia ma anche viaggio metaforico, motivato dal desiderio di conoscere. Ulisse è il coraggioso e astuto eroe omerico, re di Itaca, marito di Penelope, temerario navigatore…ma Dante lo mette nell’Inferno tra i fraudolenti, perché lo vede colpevole di aver usato il suo ingegno e la sua oratoria per ingannare, come nel Cavallo di Troia e nel convincere il suo equipaggio a navigare oltre le Colonne d’Ercole, considerato il limite del mondo conosciuto. L’interpretazione negativa di Dante della figura di Ulisse è molto dibattuta e Bruno e Matteo la discutono, ponendola nel contesto della religiosità di Dante. Ma anche Dante nel suo viaggio immaginario dal peccato alla grazia, cerca la conoscenza, seppur per la salvezza dell’anima. Il fascino di Ulisse verso l’ignoto e la sua volontà di affrontarlo, possono invece apparire come l’anticipo della traiettoria moderna verso le frontiere del sapere.  

Ringraziamo lo sponsor di questo episodio l’Ambasciata d’Italia a Wellington www.ambwellington.esteri.it  e il Ministry for Ethnic Communities www.ethniccommunities.govt.nz 

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

 

240. Intervista Luca Montagni

240. Intervista Luca Montagni

July 18, 2021

Luca è nato in Alto Adige e con la sua famiglia ha vissuto in Germania, in Belgio e sul lago di Garda. Da adulto ha continuato a viaggiare e vivere in tanti posti diversi. È arrivato in NZ una quindicina di anni fa, per lavorare come tecnico di sci e snowboard. Adesso lavora nel turismo come guida turistica, con gruppi grandi, piccoli e clienti singoli. Luca è felice di vivere in NZ, ama l’onestà che c’è nel paese e la fiducia che, come cittadini, si può avere verso le istituzioni. L'anno scorso con Covid il suo lavoro di guida turistica si è bloccato, ma Luca ha avuto modo di inserirsi nell’industria cinematografica e sta lavorando come freelance in art-department. Stanno comunque arrivando prenotazioni per fine 2021 e inizio 2022 ma dipende se la situazione si stabilizza coi vaccini e con l’apertura delle frontiere. A Luca piace molto fare la guida, far conoscere le meraviglie del paese ai suoi clienti e a condividere con loro un pò quel senso di utopia che lui percepisce in NZ. Della sua attività di DJ ci racconta che per il suo cinquantesimo compleanno, ha partecipato al noto Burning Man nel deserto del Nevada, dove si è reso conto che l’età è solo un dettaglio.. ed è tornato motivato a condividere col pubblico la sua passione per la musica.

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

Podbean App

Play this podcast on Podbean App