Ondazzurra’s Podcast
196. Intervista Luca Ortali

196. Intervista Luca Ortali

June 21, 2020

Luca è di Treviso dove ha conosciuto Francesca che è Italo-kiwi. Nel 2015 dopo essersi laureato in ingegneria elettrica a Padova, hanno pensato assieme di fare un tentativo di trasferirsi in NZ, dato che la situazione in Italia non era delle più rosee. Luca si trova benissimo ed è molto soddisfatto dal punto di vista lavorativo. Infatti, quasi subito ha trovato un ruolo di ingegnere a Fisher & Paykel Healthcare, un’azienda leader del settore che produce macchinari per la respirazione assistita. Luca lavora nel settore di ricerca e sviluppo e si occupa di elettronica per le apparecchiature mediche in progettazione. È quindi impegnato in un campo di ricerca molto attuale per le problematiche respiratorie dell’epidemia Covid-19, anche se i tempi di progettazione e verifiche per il perfezionamento di un apparecchio medicale sono molto lunghi. Ci parla della sua esperienza in NZ.

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

195. Collegamento Miriam Sessa sull’emergenza COVID-19

195. Collegamento Miriam Sessa sull’emergenza COVID-19

June 14, 2020

Miriam lavora come Tauiwi Caucus manager a Toah-Nnest, una rete nazionale che intende porre fine alla violenza sessuale e alla violenza domestica. Ci parla di questa organizzazione e ci informa di siti web e contatti per assistenza. Negli ultimi mesi i loro centri hanno visto un grosso aumento di lavoro e hanno dovuto adottare nuove modalità di supporto emotivo via virtuale. Il rischio di violenza domestica durante l’emergenza Covid è stato discusso e supportato dal governo. I centri sono stati riconosciuti come servizi essenziali e hanno ricevuto fondi per rispondere adeguatamente ai bisogni della comunità. Miriam ci parla del programma di prevenzione dell’organizzazione, della divisione in NZ tra violenza sessuale e violenza domestica, delle statistiche nazionali e internazionali purtroppo molto pesanti, di organizzazioni che lavorano con le comunità dei rifugiati e immigrati e di positivi cambiamenti governativi e legali.

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

194. Intervista Giuliana Tucker

194. Intervista Giuliana Tucker

June 7, 2020

Giuliana è nata a Christchurch in una famiglia molto legata alla comunità italiana: sua mamma è la direttrice della scuola Dante di Christchurch e sua zia la direttrice della scuola Dante di Auckland. Giuliana è cresciuta parlando italiano e ha trascorso molte estati in Italia con la numerosa famiglia materna, infatti ha una ventina di cugini italiani ai quali è molto affezionata. Giuliana e il suo fidanzato hanno vissuto all’estero per 5 anni, prima a Sydney poi Amsterdam, dove Giuliana fatto un master in Scienze Politiche, e poi a Londra. Adesso sono rientrati in NZ, scegliendo di vivere ad Auckland per ragioni di lavoro e famiglia. Giuliana lavora per l’Auckland Council come analista delle strategie di sviluppo e benessere per le comunità, ovvero le multiculturali e multietniche realtà che formano il dinamico tessuto urbano di Auckland.

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

 

193. Collegamento Roberto Buscetta sull’emergenza COVID-19

193. Collegamento Roberto Buscetta sull’emergenza COVID-19

May 31, 2020

Roberto vive a Palermo ed è insegnante di lingua e cultura francese. Ci parla di come ha vissuto i mesi del lockdown col divieto di uscire di casa se non per motivi assolutamente primari e con le attività bloccate, particolarmente quelle scolastiche. Ci parla dell’esperienza della didattica a distanza che, per quanto realizzata in modo improvvisato, ha salvato il contatto con gli studenti e salvato anche l’anno scolastico. E' comunque emerso il fortissimo divario socioeconomico tra le famiglie, nel far fronte alle necessità tecniche per la didattica in remoto. Anche per certe scuole o certi insegnanti non è stato possibile fare la didattica a distanza per carenze tecniche o impreparazione. La scuola è tuttora chiusa in Italia e dovrebbe riaprirsi a settembre. Per Roberto la parola che più definisce i mesi trascorsi nella pandemia è…. improvvisazione.

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

 

192. Collegamento Lucia Langella sull’emergenza COVID-19

192. Collegamento Lucia Langella sull’emergenza COVID-19

May 24, 2020

Lucia vive a Londra e lavora nel settore della pianificazione finanziaria: risparmi, mutui, investimenti patrimoniali e pensionistici in un’ottica olistica di protezione finanziaria per l'individuo e per l'azienda. Ci parla della situazione a Londra, dove le restrizioni si stanno allentando verso una maggior apertura delle attività. Rimane comunque il fatto che l’Inghilterra ha registrato la mortalità più alta in Europa, particolarmente nella fascia vulnerabile della popolazione, e questo ha fatto calare molto la fiducia nel governo. Le misure preventive durante il lockdown sono state gestite con ambiguità e per lo più lasciate al buon senso dei cittadini. Ci parla delle prospettive di recupero economico e delle previsioni nel suo ambiente professionale.

Nota: Il collegamento è preceduto da informazioni riguardo la rassegna Fare Cinema in corso dal 15 al 21 giugno, promossa dal MAECI in collaborazione con Cinecittà. Fruibile sul portale RaiPlay presenta cortometraggi, interviste, video lezioni e tanti altri contenuti inediti. #farecinema #ItalyRestart

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

 

191. Collegamento con Patrick Capriati sull’emergenza COVID-19

191. Collegamento con Patrick Capriati sull’emergenza COVID-19

May 17, 2020

Patrick vive a Chicago da quando la sua famiglia si trasferì dalla Puglia, ma ha sempre mantenuto la sua italianità. Lavora all’ICE di Chicago, Istituto Commercio Estero, come responsabile promozione e marketing; è il Presidente della Federazione Regione Puglia e membro del Consiglio Generale Pugliesi nel Mondo. Patrick conduce da molti anni il programma radiofonico Domenica insieme, che per due ore propone interviste, musica, quiz ed attualità in un formato bilingue. Ci parla di come sta vivendo la crisi del coronavirus a Chicago, dove vivono mezzo milione di italoamericani. Alle difficoltà della pandemia adesso si è aggiunta l’ondata di proteste fortissime per la prepotenza e violenza razziale della polizia. Patrick pensa che l‘America stia attraversando un periodo molto buio, aggravato da una polarizzazione sempre più estrema.

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

 

190. Collegamento Fabrizio Venturini sull’emergenza COVID-19

190. Collegamento Fabrizio Venturini sull’emergenza COVID-19

May 10, 2020

Fabrizio Venturini è il presidente del NOMIT, un’associazione che promuove la crescita della nuova comunità italiana a Melbourne. La storia dell’italianità a Melbourne risale al 1850 ed è intrecciata alla stessa storia della città, dove si è stabilita una delle più grandi comunità italiane in Australia. Comunità che si è strutturata particolarmente tra gli anni ‘50 e ‘70 ma che anche recentemente sta registrando un notevole afflusso di italiani, arrivati con modalità diverse per lo più legate alla mobilità giovanile. NOMIT è nato da questa esperienza di nuova mobilità per creare una rete di informazione, di orientamento e di tutela per i nuovi italiani. Fabrizio ci parla delle molte iniziative offerte da NOMIIT per superare le difficoltà di inserimento, precarietà e far fronte alle sfide pratiche ed emotive. Tutto questo è acutizzato dall’attuale emergenza coronavirus, alla quale NOMIT ha risposto con un’iniziativa di solidarietà chiamata Mano (Mutuo Aiuto No Obbligazioni). Questo progetto offre agli italiani che si trovano in stato di necessità aiuti lampo che vanno dal consiglio e consulenza psicologica, al sussidio gratuito di AU$100 e al prestito di AU$500.

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

 

189. Collegamento Donatella Schettino sull’emergenza COVID-19

189. Collegamento Donatella Schettino sull’emergenza COVID-19

May 3, 2020

Donatella è napoletana e lavora come fisioterapista specializzata in riabilitazione neuro cognitiva. Ci parla di come ha vissuto la sua città e il suo ambiente di lavoro durante l’epidemia del coronavirus. Ci dice che inizialmente è stato molto scioccante e che l’impatto della città vuota e del distanziamento sociale sono stati emotivamente molto duri. Ci parla di telemedicina e tele-riabilitazione, anche se per lei il contatto col paziente rimane fondamentale e il linguaggio usato mentre si è presenti rivela cose importanti. Donatella ci racconta che durante l’epidemia ci sono stati molti casi di eccellenze mediche al Sud, particolarmente a Napoli con l’ospedale Cotugno e con la terapia del dottor Ascierto, che intervenendo rapidamente nella patologia evita di far entrare i pazienti in terapia intensiva. All’ospedale Cotugno non c’è stato nessun decesso tra dottori ed infermieri, quindi anche eccellenza nella tutela gli operatori sanitari

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

 

188. Collegamento Beatrice Foschetti sull’emergenza COVID-19

188. Collegamento Beatrice Foschetti sull’emergenza COVID-19

April 26, 2020

Beatrice è l’addetta alla Promozione Culturale e Commerciale dell’Ambasciata Italiana a Wellington. Ci parla dell'impegno dell’Ambasciata in questa emergenza Covid-19 nell'assistere i connazionali che si sono trovati bloccati in NZ. Le problematiche sono state varie e complesse: voli cancellati, tariffe aeree rincarate, scadenza dei visti e delle assicurazioni sanitarie, problemi di alloggio e difficoltà finanziarie. Nel picco dell’emergenza c’erano 400 italiani registrati in Ambasciata in cerca di rimpatrio, adesso ce ne sono 150 ma solo alcuni con urgenza di rientro. Beatrice ci parla dell’iniziativa Home away from home, l’appello di solidarietà lanciato dall’Ambasciata per offrire alloggio temporaneo ai connazionali ancora bloccati, a causa della mancanza di voli. Attualmente i voli di rientro sono limitatissimi e per un certo numero di persone l’alternativa più fattibile è aspettare qualche mese. 

NOTA: Per ulteriori informazioni sull'appello di solidarietà Home away from Home, contattare Beatrice a: wellington.promozione@esteri.it

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

187. Collegamento Giovanni Rotondo sull’emergenza COVID-19

187. Collegamento Giovanni Rotondo sull’emergenza COVID-19

April 19, 2020

Giovanni è compositore di musica e vive a Londra con la sua giovane famiglia. Nel suo lavoro crea colonne sonore per film, documentari, serie televisive, videogames e anche svolge attività di editore di blog di settore e di didattica. Ci parla di come stanno vivendo l’emergenza COVID-19 a Londra e di come sta influenzando il suo lavoro e il suo ritmo creativo. Nel 2014 Giovanni è stato 3 settimane in NZ lavorando alla colonna sonora del film Orphans & Kingdoms del regista Paolo Rotondo, un’esperienza di sinergia ottima che ha ottenuto molti riconoscimenti e premi. Ci parla di un altro progetto collaborativo che ha svolto con 8 musicisti in paesi diversi, un’esperienza multiculturale e multi-geografica che gli ha aperto nuove modalità creative. 

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM